Pagno

| Home| Escursioni | Ieri |

Vecchia Cappella
 
Municipio

Si trova a 6 Km da Saluzzo al centro della Valle Bronda. arrivando nel capoluogo si vedono il Municipio e la settecentesca Chiesa della Confraternita. 
La storia di questa comunitÓ Ŕ legata alle vicende del celebre Monastero di S. Colombano del 1750. 
Degna di nota Ŕ l'antica Chiesa abbaziale di S. Colombano.
Prodotti tipici della zona sono i funghi, le mele della Valle Bronda, le susine e l'uva del vino Pelaverga da poco riconosciuto D.O.C.

Meridiana

Abitanti                  554
Superficie           kmq 8,44
Altitudine              m 362
latitudine 44┬░ 37' Nord - longitudine 7┬░ 26' Est

codice ISTAT 004158

MUNICIPIO
Via Roma, 3 
Tel. 0175 76101

Stemma

UFFICIO POSTALE
 
C.A.P. 12030
Via Roma ,5
Tel. 0175 76106

Denominazione abitanti : Pagnesi
Festa patronale : San Colombano

Ala Vecchia

MERCATO
Sabato
P.zza Mercato
3 banchi

Frazioni e LocalitÓ:
Piana, Soglio

Cenni storici ed artistici
Pagno Ŕ situato in Val Bronda tra la pianura saluzzese e la val Varaita. Di origine romana il paese confonde la sua storia con quella del Monastero eretto dal re longobardo Astolfo e affidato ai monaci di San Colombano di Bobbio.Si conservano alcuni affreschi tra un San Michele attribuito ad Hans Clemer. Il paese moderno si Ŕ sviluppato attorno alla nuova Parrocchiale.

Campanile
 
Campane

Economia
L'economia del luogo Ŕ legata essenzialmente all'agricoltura e in particolare alla produzione ortofrutticola: mele, susine, actinidie. Qui Ŕ ancora possibile gustare la pelaverga, vitigno ben noto fin dal Cinquecento alla corte marchionale, ambito dono di papa Giulio Il.

RicettivitÓ e Ristorazione

Liberamente tratto da : http://www.ghironda.com